Italiano

Fliegend thumb

  • Home
  • Ho giá un paio
  • Soluzione di problemi

Soluzione di problemi o dubbi

Frequentemente all´inizio, Ia misura di plantari scelti sembra essere troppo piccola o troppo grande. Avrá la sensazione come se la scarpa si allarga. Questo risulta dal fatto che, corregendo l´arco podalico, l´avampiede ritorna alle sue dimmensioni originali, lasciando spazio libero. In tal caso puó utilizzare una soletta sottile come spessore tra scarpa ed il plantare nuovo o tirare semplicemente meglio i laccietti. 

All´inizio le sembrerá camminare su una pallina da golf. Il suo fisicho e i suoi piedi dovranno adattarsi alla nuova situazione. Non sará neanche possibile portarli  tutto il giorno fin dall´inizio. Potranno passare dalle 2 alle 12 settimane finché non si sente del tutto confortevole.

All´inizio é meglio portare delle scarpe confortevoli con laccetti. Si consiglia non comprare altre scarpe finché i suoi piedi non si sono addattati alla nuova situazione.

 Per ogni problema non descritto qui puó sempre consultare il rivenditore specializzato.

Schema di adattamento

Quale schema le é stato consigliato di seguire? lo schema veloce "fast"? Per quanto tempo sta utilizzando i plantari (mattina/pomeriggio)? Conviene rallentare i tempi e seguire lo schema lento "slow". Sopratutto se il fastidio tipo "pallina da golf" sotto il mesopiede diventa insopportabile. Con sindrome della fascite plantare o sperone calcaneare ed il piede cavo conviene seguire lo schema lento.

Misura corretta

Nonostante la scelta acurata della misura puó capitare di dover revisionare l´impronta del piede o prendere un´impronta nuova. Si assicuri che le sia arrivata la misura giusta, segnata sulla sulla forma cartacea dell´impronta. Le chiediamo di contattare il rivenditore o di inviarci i dati sulle misure registrate. Eventualmente le chiederemo anche di mandarci l´impronta tramite email /scan, posta o FAX.

Stampa Email

Copyright © 2011-17 Step Forward Italy. All Rights Reserved